Antica Pasticceria Caffetteria Leto

via Maqueda 40/42 - Palermo

Il suo ritratto a olio è appeso sopra la vetrina antica che orna la parete: donna Carla aprì l'erboristeria nel 1890 con il marito Nicola; si avvicendarono le generazioni con i suoi figli Giovanni, Giuseppe e Gioacchino, quindi Maria Maddalena e Agata Rita; e la bottega si trasformò in pregiata pasticceria. Giuseppe Leto, nel 1999, portò una ventata di modernità, conservando le antiche vetrine per le spezie. Il giovane Filippo Leto, con la moglie Eleonora, quest’anno ha aggiunto alla caffetteria e pasticceria anche il pranzo. Quattro piatti di pasta a rotazione ogni giorno, con ricette dalla classica tradizione italiana, per esempio con le sarde, alla Norma, carbonara, amatriciana. Vino a calice, cassata e cannoli della pasticceria propria. Prezzi davvero modici.