Ristorante dell'Hotel Riviera Lido

I tavoli del ristorante dell’Albergo Riviera sono in terrazza ombrosa accanto alla spiaggia, la vista del mare vi abbraccia. Aperto tutto l’anno, il menu stagionale con adattamenti ogni 15 giorni. La cucina del luogo si basa sul pesce di giornata fornito da Caravello; per esempio ragu di ricciola, gazpacho di gamberi di Mazara, pomodorini gialli, melone speziato; alalunga con melanzane alla griglia e menta

Patron e cuoco è Franco Cafeo che iniziò il lavoro a 16 anni, seguendo il consiglio del padre; prima in sala al Mandorlo e poi al Covo del Pirata in cucina. A Villa Marchese si trovò con un cuoco stellato, quindi a Monaco di Baviera e ancora direttore di sala a fine anni ’90. Dopo l’esperienza di Panarea aprì il suo ristorante Piccolo Casale. In cucina, si dedicava anche alla lampada. Era un locale elegante e fu tra i fondatori de Le Soste di Ulisse. Quindi il balzo oltre Manica.

Lo assiste Giuseppe Onnis, di padre sardo e sommelier di fama, nato a Mola di Bari in Puglia e a Milano per 35 anni, in sala, ai vini e alla cucina con lampada.

Vedi Hotel Riviera Lido


Galleria fotografica