Panificio Pollicino Francesca Paola

Via Ugo Bassi 43 - Palermo

Negozio STORICO nel popolare quartiere tra il Teatro Politeama, via Libertà e Borgo Vecchio. Sullo sfondo le ville ottocentesche costruite in occasione dell’Esposizione Universale del 1891. Michele Palumberi, che è qui dal ’77, sforna pane tradizionale di grano duro nei formati spighe, torcigliati, capricciosi, treccia, pizzicato, solo per fare qualche esempio. Appetitoso banco di pizze e focacce al taglio, con varie farce, dagli spinaci alle patate e decine d’altri; da non perdere il tipico sfincione e la rosticceria mignon. Golosi dolci ogni mattina, dalle cassate al forno ai biscotti regina ai buccellati alle crostate alle torte delle feste. Ci si può anche sedere al tavolo degli assaggi e gustare le specialità in tutta tranquillità.

Un po’ di storia: Vincenzo Teresi iniziò l’attività nel lontano 1860, agli albori dell’Unità d’Italia; aprì il forno in via Ugo Bassi e poi subentrò la nipote Francesca Paola. La sposò Pietro Pollicino che era arrivato nel 1920. I figli aprirono forni nei vari quartieri cittadini. Il forno di via Bassi è ora condotto dagli eredi, Francesca Pollicino con il marito Michele e il figlio Pietro.

title=Appetitosa pizza farcita