Al Casottel Trattoria

Via Fabio Massimo 25, 20139 Milano

Una vecchia cascina al limitare del territorio comunale, con bar e bancone all'ingresso, accogliente semplicità; le due salette sono foderate con finto legno, camino, tavoli rustici e tanta sobrietà rassicurante. L'atmosfera sembra essere quella di 400 anni fa quando si fermavano le carrozze a cavalli; oggi si arriva anche con il Metro linea gialla, fermata Porto di mare, non lontano. La proprietaria Isa Robecchi, vi accoglie in sala e si prodiga in cucina, sempre sorridente e tranquilla. La sua è cucina di casa, più tradizionale non si può, servizio cortese. Anche giardino per l'estate. Il menu cambia ogni giorno secondo estro e borsa della spesa: risotto con salamelle o con ossobuco; ravioli di zucca o con ricotta e spinaci; gnocchi al sugo o al burro; polenta rigorosamente morbida e brasato; trippa; stinco di maiale; cassoela; carne alla griglia e ai ferri. Non perdere le cipolle in agrodolce e le patate arrosto "non ho più neppure la friggitrice"; cotoletta alla milanese davvero super. Dolci della Casa; vini lombardo piemontesi: Bonarda, Barbera Oltrepo, Freisa e Dolcetto.


Galleria fotografica