Versilia Yachting rules..!

Si sente l'odore del faro di Nantucket in lontananza ma siamo a Viareggio..
Forse si vede Gibilterra, forse le Colonne d'Ercole in trasparenza.. ma siamo in Versilia..
Burlamacco non pervenuto; fermato a Capo Horn per il vento.
Ottima organizzazione per il la terza edizione del Versilia Yachting. Un tripudio di eliche, luci, ottoni, argenti, ori e saperi di Mare.
È incredibile il numero di cose che si possono apprendere sulla costruzione degli yacht solo ascoltando i capannelli presso gli stand..
Ci sono persone che lavorano seriamente, ben formate e motivate che fanno della propria eccellenza un vanto. Una valanga.
Da profano non-tecnico è un piacere ascoltare le disamine ed anche le sfide tecnico-verbali tra pari grado..
Barche bellissime, di gran pregio che rimandano a vacanze da sogno in cale caraibiche o mediterranee senza l'assillo della condizione umana di Malraux..

Sabato 12 si è svolto un interessante convegno della CNA Nautica con l'analisi della filiera.
Nella prestigiosa sede del Club Nautico si è parlato di cifre, dati e futuri forse piu' sereni...
Tra i moli era interessante scoprire le nuove tendenze in atto a New York sull'adibire gli yacht come spazi temporanei per conferenze, mostre d'arte, presentazioni di libri oppure come alberghi per top manager che non amano né gli albergoni luxury né gli altri luoghi di prestigio nella grande Mela..
Gianni Usai / Viareggio 12/05/2019

http://www.versiliayachtingrendezvous.it/
http://liguria.cna.it/
http://viareggio.ilcarnevale.com/
http://www.assonauticaluccaversilia.it/
http://www.clubnauticoversilia.it/
https://nyyc.org/



Potrebbero interessarti anche questi approfondimenti: