Caffè Letterario del 31 ottobre La natura ci cura FOTO E VIDEO

Entusiasmante l’intervento del professor Rosario Schicchi, direttore dell’Orto Botanico di Palermo, due ore d’illustrazione delle erbe officinali e in particolare le erbe medicinali che hanno proprietà terapeutiche accertate.

Decine e decine di fotografie commentate con le caratteristiche naturali e le proprietà terapeutiche, una chiacchierata scientifica ricca di esempi concreti di cura, un tocco di fresca allegria e ampio spazio a domande e commenti del pubblico.

Segnalo qualche esempio: la ginkgo biloba, sopravvissuta ai bombardamenti di Nagasaki e al disastro di Cernobyl a dimostrare che la vita continuerà con o senza l’uomo; un bicchiere al mattino con le foglie bollite cura i vizi di circolazione.

Lo zenzero - assicurarsi che provenga dall’America latina - è un cortisone naturale. Il tubero d’Asfodelo cura le dermatiti. La felce spaccapietra, come dice il soprannome, elimina i calcoli. L’artemisia cresce nelle zone archeologiche. Olio di Iperico, benefico per le scottature. L’ashwagandha, la curcuma e tante altre.

In più il professor Schicchi ha elargito numerosi consigli per la buona cucina e l’uso più appropriato delle verdure.

Per esempio, limitarsi a cinque ingredienti in una ricetta; quando possibile cuocere le erbe senza acqua e a fuoco lento.
Osservare attentamente il libro della natura rispettando i colori stagionali delle verdure. Ogni colore indica le verdure di cui nutrirsi con vantaggi per il gusto e il nutrimento, fino effetti antidepressivi

Segue il video dell’incontro realizzato dal regista Antonio Macaluso per VEDIpalermo

VIDEO