Francesca Gentile e Y7

Francesca Gentile risponde a Gianni Usai

1) Un autorevole bartender indica nel bancone un blocco mentale..
Come vedresti un nuovo tipo di ambiente.. che superi il concetto di bancone..?
Puoi disegnare/descrivere il tuo ambiente ideale?

Personalmente non trovo nel bancone un blocco mentale, avere in mano la propria professione ti rende sicuro in qualsiasi circostanza e situazione più o meno comoda.

Certamente avere a disposizione diverse vasche per il ghiaccio, abbattitori, frigoriferi, blender e bottigliera precisa rende tutto più facile e veloce. Quest’ultima variante, la velocità, rende fluido il lavoro. Il bancone dovrebbe essere comodo e attrezzato per far accomodare gli ospiti e possibilmente avere qualche dispositivo che vada a mantenere la temperatura del drink costante. E, nel mio bar ideale, luci, musica, arredamenti dovrebbero creare un mood specifico per una comfort zone intorno al cliente.

2) Il dilemma tra allure, estetica e comodità.. come lo risolveresti..?
Lo stile, la comodità e l’estetica si risolvono a monte. Mi spiego: un interior designer, a parer mio, dovrebbe affidarsi ad un addetto ai lavori(barman,direttore di sala,bar manager) per far si che quasi tutte le variabili del lavoro vengano previste inserendo tutto al loro posto, ghiaccio, tools, frigo, abbattitori, campane per il sottovuoto ecc. devono essere posizionati in modo e maniera che nelle serate con piu caos il bartender debba fare il minimo movimento trovando tutto a portata di mano dando modo al lavoratore di dedicarsi agli ospiti al bancone.

Ricordiamoci sempre e comunque che i protagonisti sono gli ospiti non il bartender.

3) Puoi indicarci alcune tendenze che potrebbero diventare dei veri e propri mainstream in futuro..? Per esempio Vermouth, Gin mediterraneo, Grappe o altro..?
A mio avviso la tendenza sarà a favore di amari e prodotti low alcol. Siamo sempre più circondati da prototipi di bellezza inarrivabili e il bar, essendo moda, secondo me dovrebbe puntare a questo tipo di prodotto ovviamente senza tralasciare il resto.

Gli amari sono la nostra tradizione, nelle bottiglie abbiamo la storia dei nostri nonni e tutti i sapori più arcaici che la nostra amata terra Italiana ci offre. Quindi saranno sempre più presenti sulle nostre bottigliere.

francescagentile06@gmail.com

VEDI TUTTI I BARMAN SEGNALATI DA Y7



Potrebbero interessarti anche questi approfondimenti: