I viaggetti d'un giorno. Provincia di Palermo

Al termine, in fondo all’articolo, sono indicati i collegamenti con: I Centosaggi, La ricerca del Target, Il Negozio e riquadro.com, Ambasciatore delle arti e altre considerazioni

Destagionalizzare

Il turismo in Italia, e ancor di più in Sicilia, si programma per la stagione estiva. In passato non fu così. Fra le centinaia di viaggiatori noti segnaliamo, a titolo d’esempio, Wagner che soggiornò in Sicilia da novembre 1881 a marzo 1882; Guy de Maupassant soggiornò a lungo dall’inverno 1885; Herman Hesse scrisse ai genitori, da Firenze, nel febbraio 1901. Aggiungo che a Taormina, fino agli anni ’50 del secolo scorso, si scendeva per svernare.
Tutt’oggi esistono tutte le condizioni, ambientali, socio economiche, culturali per invitare italiani e stranieri a viaggiare in Italia e al Sud tutto l’anno.
Questa precisazione ci consente di abbandonare il concetto di turismo e sostituirlo con viaggiare.

Tariffe

Qualcuno penserà che le tariffe indicate in calce siano elevate. Segnalo che la società londinese, italo inglese, TheThinking Traveller propone ville con affitti settimanali da 18,000€ a 54, 000 € Proprio così, avete letto bene.
Nel nostro caso, per ogni giorno di viaggetto sono previsti non più di otto viaggiatori + con guida / interprete e le tariffe sono eque.

Tariffe da € 200.00 a 400,00 giornaliere

Prodotto e clienti potenziali

  • I viaggetti sono ideati per clienti d’Alberghi di lusso, ricercatori e studiosi, professionisti e manager, per chi cerca vacanza e benessere.
  • Possono partecipare clienti di Negozi e Aziende Storiche che possono utilizzare proprie liste aziendali. Prevista tariffa vantaggiosa per i siciliani.
  • Sono previsti, a richiesta, anche corsi d’italiano.
  • Trasferimenti a piedi nelle città e con pulmini fuori città.
  • Partenza e arrivo negli Alberghi o nei Negozi Storici.

Programma di viaggio

  • Il programma di ogni viaggetto è semplice e segue uno schema uniforme:
  • ogni giorno sono tre i luoghi da visitare e distribuiti tra mattino e pomeriggio:
  • a scelta tra l’arte, cultura, storia, archeologia, natura, artigianato
  • Le visite sono intervallate da due brevi soste in bar/pasticcerie e negozi pregiati.
  • Il pranzo è molto importante per conoscere il carattere siciliano e la cultura. Si serve in case private di pregio, in musei, nelle aziende agricole, comunque luoghi non usuali.
  • Il pranzo può essere servito da artigiani del buon gusto, professionisti di comprovato valore.

Le particolarità dell’offerta
Conoscere realtà e cultura meno noti e destinati a far stupire.
In questo viaggio, che abbiamo percorso più volte, ci accompagneranno le conoscenze di archeologi, architetti, storici e storici dell’arte. Con i loro studi, libri, conoscenze sempre attuali che si accompagnano alle esperienze di artisti, artigiani, imprenditori, docenti che ci regalano suggestioni di una cultura da rivivere.
Gli ospiti conosceranno la Sicilia soprattutto attraverso i volti dei siciliani.
Cercheremo di far rivivere la meravigliosa Conca d’Oro attraverso il pensiero di Ernesto Basile, Gaspare Palermo, Rosario La Duca, Pietro Pisani e cento altri grandi.
Altra riscoperta sono le trazzere che uniscono borghi di antica civiltà.
I percorsi dell’archeologia, dai fenici in poi, custoditi per secoli dal mondo contadino.

Programmati 100 Viaggetti d’un giorno

Dal 1° febbraio 2022, ecco i primi

  1. Piazza Marina e via Roma
  2. 9.30 Palazzo Abatellis, Pinacoteca medievale e moderna
  3. 11.30 Museo di Palazzo Mirto, casa nobiliare
  4. 14.00 rinfresco al Museo Anice Tutone e visita
  5. 16.30 Argentiere Amato
  6. 18.00 Caffè alla terrazza panoramica Hotel Ambasciatori
  7. 19.00 Ritorno in albergo
  1. Attorno a Piazza Borsa
  2. 9.30 Galleria d’Arte Moderna Gam
  3. 11.30 Oratorio di San Domenico e Santa Cita
  4. 14.00 Pranzo presso Palazzo Tomasi di Lampedusa,
  5. 16.30 Orto Botanico e incontro con il Direttore prof Schicchi
  6. 18.00 Musica da camera e caffè al Grand Hotel Piazza Borsa
  7. 19.00 Ritorno in albergo

  1. I Palazzi del Potere
  2. 9.30 Cappella Palatina
  3. 11.30 Palazzo Reale
  4. 14.00 Assaggi d’arte e vino all’Accademia di Belle Arti
  5. 16.30 La Cattedrale
  6. 18.00 Merenda con frutta, granita e cannoli
  7. 19.00 Ritorno in albergo

  1. Verso i Quattro Canti
  2. 9.30 Chiesa di Santa Maria dell'Ammiraglio
  3. 11.30 Chiesa di Santa Caterina
  4. 14.00 degustazione di vini e formaggi della Conca d’oro, foresteria del Museo
  5. 16.30 Museo Archeologico Salinas
  6. 18.00 aperitivo sul terrazzo dei signori Attinasi in via Roma, con ampia vista sulla città
  7. 19.00 Ritorno in albergo

  1. Da Mondello a Monte Pellegrino (accompagnamento in auto)
  2. 9.30 Palazzina alla Cinese
  3. 11.30 Mondello
  4. 14.00 Aperitivo antico stabilimento balneare
  5. 16.30 Monte Pellegrino, santuario di Santa Rosalia
  6. 18.00 Degustazione caffè e visita al Museo Morettino
  7. 19.00 Ritorno in albergo
  1. Arti Visive
  2. 9.30 Centro sperimentale di Cinematografia
  3. 11.30 Proiezioni storiche sul mondo contadino alla Sala De Seta
  4. 14.00 Varietà di pane di antichi grani siciliani e ghiottonerie
  5. 16.30 Nel Parco e nella Villa dei Whitaker
  6. 18.00 Commiato con gli storici Marsala
  7. 19.00 Ritorno in albergo

  1. I castelli di Palermo
    Tanti quanti i Comuni della provincia di Palermo, più di 80

Seguono anche itinerari in provincia per :
Caccamo e Roccapalumba
Castelbuono - Pollina e le località indicate ne ‘La strada dei sogni’.
Quindi Cefalù ..
e fuori provincia come Tusa etc.
Terrasini

1 maggio 2021



Potrebbero interessarti anche questi approfondimenti:


Negozi e Imprese