Cerda


Tra le valli del fiume Imera e del Torto, nelle Madonie nord occidentali, alle pendici orientali di Monte San Calogero che domina il paesaggio. La cittadina ricorda la Targa Florio e mostra un ordinato centro storico datato 1526 con la chiesa Madre, il settecentesco Palazzo la Mantia e il palazzo Baronale.