site map
Pubblicità network vinoclic
 
 
 
 
 
 

Notturno bus

  INDICE DELLE RUBRICHE
Leila (Giovanna Mezzogiorno), è una ragazza senza radici che vive d’espedienti, piccole truffe e furti e che seduce le sue prede addormentandole prima di derubarle. Frank (Valerio Mastandrea), è invece un autista d’autobus, colto (ha lasciato l’università a un passo dalla laurea in filosofia), pigro ma arguto che lavora di notte per guadagnare più soldi. regolarmente sperperati al gioco del poker e perciò sempre in balìa di violenti creditori.

Ad unire due giovani così diversi è il destino e un microfilm involontariamente rubato dalla ragazza, che scatena una caccia spietata condotta da Garofano (Francesco Pannofino) e Diolaiti (Roberto Citran), due killers cattivi appartenenti ai servizi segreti deviati.

Anche Matera (Ennio Fantastichini), un’ex spia passata nel libro paga di un uomo potente e minaccioso, un duro malinconico che ama il jazz e i modi cortesi, cerca di rintracciare il misterioso microfilm, finendo per difendere i due sprovveduti Leila e Frank.

Tra sparatorie, inseguimenti, testate e cazzotti, il film diretto da Davide Marengo, tratto dal romanzo omonimo di Giampiero Rigosi, è un noir metropolitano intriso di commedia sentimentale, dal ritmo incalzante e dalle battute spesso azzeccate.

Un buon esempio di quel cinema di genere latitante da molti anni, che potrebbe riportare il pubblico nelle sale. Un pubblico non necessariamente attratto solo dal cinema d’autore alla Moretti o alla Piccioni oppure dalle commedie di Carlo Verdone e company.

Merito della buona riuscita dell’operazione è anche degli interpreti, dallo spiritoso Valerio Mastandrea, alla deliziosa Giovanna Mezzogiorno (i suoi occhi azzurri sono sempre un programma…), dallo straordinario Ennio Fantastichini, attore tra i più qualificati del nostro cinema, ai simpatici Roberto Citran e Francesco Pannofino (più conosciuto come doppiatore, è la voce di George Clooney e Denzel Washington), ai quali si aggiunge Antonio Catania, una presenza discreta ma efficacissima in tanti film italiani degli ultimi anni.


2007. Italia. Regia di Davide Marengo.
Con Giovanna Mezzogiorno, Valerio Mastandrea, Ennio Fantastichini, Roberto Citran, Francesco Pannofino.


Pierfranco Bianchetti
 
· Copertina
· RISTORANTI E VINERIE
· I VIAGGI DI RIQUADRO
· Libri e riviste
· Amici di Riquadro
· Riquadro verde
· APPUNTAMENTI
· riquadro è
· Capoverde a Milano
· CORSO DI SCRITTURA
· Quattro chiacchiere
· Ambasciatore delle Arti
· Cucina e vini
· Rassegne di cibi e vini