site map
Pubblicità network vinoclic
 
 

La Gastronomia dei frutti dimenticati

  INDICE DELLE RUBRICHE
Questo libro- ricettario è un importante supporto didattico per ristoratori e operatori agrituristici, ma anche uno eccezionale strumento divulgativo per appassionati di gastronomia, di prodotti naturali e biologici, di cultura e storia del mondo rurale e contadino.

L’utilizzo in cucina e nella ristorazione di frutti dimenticati quali il corbezzolo, la corniola, la giuggiola, la nespola, il prugnolo, la sorba, la melagrana oltre alcune erbe officinali, distingue la proposta gastronomica antica e creativa allo stesso tempo del comune di Casola Valsenio e dei territori limitrofi.

Il legame con il territorio e l’amore per lo stesso sono il punto di partenza di una ricerca di certo non esasperata e forzata, ma parsimoniosa ed intelligente.
La cucina dei frutti dimenticati risulta quindi creativa, ma sobria e misurata, semplice nelle preparazioni e di delicati ed evoluti equilibri.

Graziano Pozzetto (a cura di Rosa Banzi), Gastronomia dei frutti dimenticati, ECAP-CGIL, Ravenna, 1997

 
· Copertina
· RISTORANTI E VINERIE
· I VIAGGI DI RIQUADRO
· Al Cinema con Bianchetti
· Amici di Riquadro
· Riquadro verde
· APPUNTAMENTI
· riquadro è
· Capoverde a Milano
· CORSO DI SCRITTURA
· Quattro chiacchiere
· Ambasciatore delle Arti
· Cucina e vini
· Rassegne di cibi e vini