site map
Pubblicità network vinoclic
 
 

In cucina a quattro mani

  INDICE DELLE RUBRICHE
Giovanni Goria, di professione avvocato, è un grande appassionato di storia e di gastronomia nostrana, un archivio storico dell’arte culinaria piemontese come lo definisce la stessa coautrice Claudia Verro.

Dal sodalizio tra i due piemontesi è nato questo originale libro di cucina , in cui si rispolverano e recuperano le migliori antiche ricette della tradizione piemontese.

Il testo propone quattro diversi menu, uno per ciascuna stagione dell’anno; vi trovano posto zuppa di verdure di campo, anatra al vino bianco, schiacciatine di granturco, torta pasquale di castagne bianche, piccioni ripieni e tanti altri piatti gustosi. Un’ampia parte introduttiva è dedicata al momento dell’aperitivo.

La preparazione di ciascuna ricetta è spiegata nel dettaglio da Claudia Verro, e Giovanni Goria fornisce a parte consigli, raccomandazioni nonché informazioni varie di carattere storico.

Dunque, un appassionato omaggio alle Langhe e soprattutto un modo per trasmettere il ricordo prezioso di una cucina del tempo andato.

In cucina a quattro mani di Giovanni Goria e Claudia Verro
Daniela Piazza Editore, 1985. pp.100


 
· Copertina
· RISTORANTI E VINERIE
· I VIAGGI DI RIQUADRO
· Al Cinema con Bianchetti
· Amici di Riquadro
· Riquadro verde
· APPUNTAMENTI
· riquadro è
· Capoverde a Milano
· CORSO DI SCRITTURA
· Quattro chiacchiere
· Ambasciatore delle Arti
· Cucina e vini
· Rassegne di cibi e vini