Sartoria Costumi Teatrali di Francesca Pipi

Via Spedalieri 13 - Palermo

Occhi chiari e portamento di una nobile sveva: ecco la regina della sartoria teatrale palermitana e non solo. Nell’atelier ti accolgono i personaggi del melodramma, di ogni foggia ed epoca, soprattutto del Rinascimento, prediletto da Francesca Pipi. E proprio alla pittura si ispirano i suoi abiti, pur interpretati secondo i canoni della contemporaneità. Perché il presente non perda nulla del bello, nel passato e nel presente. Nel laboratorio adiacente, esperte donne tagliano, cuciono, ornano secondo la sua esperta supervisione. Francesca crede tanto nei giovani e insegna nelle Accademie d’Arte, in primis a Brera, nella Milano da cui si sente adottata. E per chi ama sognare ha allestito a Brancaccio, coadiuvata dai fratelli, una piccola preziosa collezione di costumi d'epoca.