Guccione Maestri Panificatori

Via Pipitone Federico, 63 - 90144

Moderno forno nell’elegante quartiere Libertà, non lontano da via Leopardi e rinnovato nell’estate 2015. Ampia sala con bancone ad angolo per le brioche, le pizze, i pani. Negli espositori una notevole serie di cibi naturali, senza conservanti, adatti a una gustosa e corretta alimentazione. Ottavio si è subito imposto con successo grazie alla sua decisa scelta per una panificazione con i grani antichi. Al nobile grano russello affianca la tumminia che era nata per il pane dei poveri; la pianta ha un ciclo di vita breve e si semina a primavera per mietitura estiva; quindi il perciasacchi, ovvero il nostro kamut; il bidi; il pregiato senatore cappelli pugliese. Recente innovazione il grano evolutivo.

Un’idea originale e gustosa: con la farina di carruba Ottavio sforna filoncini fragranti che si conservano a lungo. Anche una particolarità che arriva dal nord: il pane a cassetta sia di rimacinato sia integrale, eccellente per accompagnare cibi pregiati, per comporre tartine, toast, spuntini. A richiesta si può far affettare il filone per facilitarne l’uso. Ottimi i grissini conditi con olio extra vergine di oliva, l’unico olio che entra nel negozio. Più di 30 tipi di pane e si panifica dalle 3 del mattino al pomeriggio.

Le vetrine del bancone al mattino mettono in mostra i dolci da forno, cornetti e brioche naturali o farciti con crema o cioccolata, preparati con zucchero di canna; girelle; ottimi biscotti delicati e leggeri. Nella tarda mattina i panini farciti e vari tipi di pizza a tranci nelle farciture classiche. La forma ricorda la pizza a metro campana; la farina è di tipo 1 integrale bio, macinata a pietra, da Verona; impasto con lievito madre proprio, lievitazione 48 ore; Ottavio applica anche l'antica pratica del lievito da fermentazione di frutta e ortaggi. Per intenderci mela o peperone e altri doni della terra. Ottavio, assistito dal Centro tumori di Milano, ha impostato il lavoro sul massimo igiene per garantire ottimi risultati; Ottavio partecipa anche al Progetto Diana, con il prof. Franco Berrino, dello stesso Istituto. Tra i riconoscimenti, segnalo l’encomio della rivista Agrodolce che l’ha premiato con il 9° posto in classifica in una rosa di 15 forni in tutta Italia.

COLLEGAMENTO RAPIDO: www.riquadro.info/pane_guccione

Vedi anche:

Strada dei sogni-Inaugurazione
Gli incontri di Ottavio Guccione
I dolci di Ottavio Guccione
La pizza e i salati di Ottavio Guccione
Il pane di Ottavio Guccione
La strada dei sogni da Mondello ad Alia e al fiume Torto


Galleria fotografica