Parco Archeologico di Monte Iato


Le Case d’Alia accolgono l’Antiquarium con le raccolte archeologiche provenienti dall’antica vicina città sul Monte Jato. La robusta casa in pietra ai piedi del monte, ha una splendida vista sulla valle, i due piani accolgono migliaia di reperti dei periodi elimo, greco, romano, medievale: statue, decori, strumenti di lavoro, oggetti per la casa, preziosi. Una strada bianca, tra piante e fiori, porta in alto alla città antica che fu occupata rispettivamente dai cartaginesi, dai romani, dagli arabi e infine distrutta da Federico II a metà del XIII secolo. Si ammira il teatro che può ospitare più di 4.000 persone, il tempio di Afrodite, la casa a peristilio (cortile colonnato). 

Approfondimenti:

Pizza Festival
Estate all'Antiquarium di Monte Iato


Galleria fotografica